Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: in arrivo esonero contributi per filiere agricole

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali riconosce, in attuazione dell'art.58-quater co 1 lett.a del d.l. Agosto, un esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro delle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole, anche associate ai codici ATECO 11.02.10 e 11.02.20.

L'esonero è riconosciuto nei limiti della contribuzione dovuta dai datori di lavoro, al netto di altre agevolazioni o riduzioni delle aliquote di finanziamento della previdenza e assistenza obbligatoria, spettanti nel periodo intercorrente dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020.

In attesa del modello di esonero, i versamenti della contribuzione riferita ai periodi retributivi oggetto dell'esonero già scaduti e non ancora versati, o in scadenza, sono sospesi per i destinatari dell'agevolazione fino alla definizione delle istanze.

In caso di esito favorevole dell'istanza, la contribuzione riferita ai periodi oggetto dell'esonero già versata, potrà essere compensata con la contribuzione in futuro dovuto dal datore di lavoro.

L'INPS provvederà ad emanare una circolare di attuazione dell'esonero straordinario.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati