Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

COVID19: in arrivo il "Microprestito Circolante"

Fra le iniziative di contrasto all’emergenza COVID-19, la Regione Puglia ha pubblicato le linee di indirizzo per la misura “Microprestito Circolante”.

Potranno beneficiare dell’iniziativa le microimprese e i lavoratori autonomi pugliesi con un fatturato non superiore a 400.000 euro nel 2019.

L’intervento ha l’obiettivo di sostenere le imprese per le spese di funzionamento in una sede operativa in Puglia e che abbiano subito perdite di fatturato o incrementi di costi in conseguenza dell’epidemia Covid-19 e delle misure di contenimento della stessa.

La misura è finalizzata a finanziare direttamente i beneficiari attraverso prestiti a tasso zero. L’agevolazione sarà concessa per l’80% nella forma del finanziamento e per il 20% nella forma dell’assistenza rimborsabile.

L’agevolazione concedibile non potrà essere superiore a 30.000 euro e sarà pari a:

  • 30.000 euro per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato compresi tra 120.000 euro e 400.000 euro nell’esercizio 2019;
  • 25% dei ricavi/compensi/fatturato dell’esercizio 2019, per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi compresi tra 40.000 euro e 120.000 euro nell’esercizio 2019;
  • 10.000 euro per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato compresi tra 20.000 euro e 40.000 euro nell’esercizio 2019;
  • 5.000 euro per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato inferiori a 20.000 euro nell’esercizio 2019.

La misura si inserisce nell’ambito del “Quadro temporaneo” di aiuti.

Le risorse economiche stanziate ammontano a 248 milioni di euro.

Per l’operatività della misura si attende nei prossimi giorni la pubblicazione del bando ufficiale.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati