Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Ristoro agenzie di viaggio e tour operator per misure Covid-19 (art. 182, co. 1, d.l. 34/20; DM 12 agosto 2020)

Ministero della Cultura (Mic)
Tag
Keywords
Link Fonte
Sito web
Stato Bando
Ente Emanatore
Settori Ateco
Destinatari

Il fondo è destinato alle agenzie di viaggio e i tour operator con codice ATECO primario o prevalente 79.11 e 79.12, aventi sede legale in Italia.

Dimensione impresa
Micro, Piccola, Media, Grande
Ambito territoriale
Iniziative
Liquidità aziendale
Investimenti
Accise, Canone di locazione, Sostegno al credito, Garanzie, Patrimonializzazione, Risarcimento danni
Interventi ammissibili e spese agevolabili

L'iniziativa offre un ristoro a seguito delle misure di contenimento da Covid19.

Tipo di contributo
Contributo a fondo perduto
Modalità erogazione contributo

Il contributo a fondo perduto concesso è determinato applicando una percentuale alla differenza tra l'ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 23 febbraio 2020 al 31 luglio 2020 e il fatturato/corrispettivi del corrispondente periodo del 2019 come segue:

  • 20% per i soggetti con ricavi non superiori a 400.00 euro nel periodo d'imposta precedente;
  • 15% per i soggetti con ricavi superiori a 400.00 euro e fino a un 1.000.000 euro nel periodo d'imposta precedente;
  • 10% per i soggetti con ricavi superiori a 1.000.000 euro e fino a 50.000.000 euro nel periodo d'imposta precedente;
  • 5% per i soggetti con ricavi superiori a 50.000.000 euro nel periodo d'imposta precedente.

Il contributo integra il contributo a fondo perduto eventualmente ricevuto ai sensi dell’articolo 25 del decreto-legge n. 34 del 2020; di conseguenza, la base di calcolo per la determinazione del contributo teorico spettante è individuata al netto del contributo a fondo perduto eventualmente riconosciuto ai sensi del citato articolo 25.


L'art. 7 del Sostegni bis, n. 73 del 2021, convertito in legge n. 106 del 2021 prevede l'incremento del Fondo per 160 milioni di euro.

Cumulabilità
Modalità di partecipazione

L’istanza deve essere inviata attraverso la procedura automatizzata accessibile all’indirizzo https://sportelloincentivi.beniculturali.it entro le ore 17:00 del 9 ottobre 2020.

N.B.: Gentile Cliente, nell'ipotesi in cui la misura fosse di tuo interesse, ti invitiamo a comunicarcelo entro e non oltre il al fine di permettere al Consulente di gestire in tempo utile la tua pratica.
Provvedimento
Num. del
Fonte
Approfondimenti
News collegate
Allegati
   Allegati Operativi

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati