Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

"Partita attIVA!": sostegno per liberi professionisti e lavoratori autonomi

Fondazione Welfare Ambrosiano
Tag
Keywords
Link Fonte
Sito web
Stato Bando
Ente Emanatore
Settori Economici
Microsettori
Destinatari

Il contributo è rivolto a freelance, liberi professionisti e lavoratori autonomi (senza dipendenti) titolari di P.IVA, residenti o operanti nella Città Metropolitana di Milano.

Dimensione impresa
Ambito territoriale
Iniziative
Formazione aziendale, Liquidità aziendale, Nuove imprese
Investimenti
Investimenti produttivi materiali, Acquisto Attrezzature, Impianti, Macchinari, Investimenti produttivi immateriali, Certificazioni Aziendali, Software, Liquidità aziendale, Formazione e/o riqualificazione personale, Avvio nuova impresa
Interventi ammissibili e spese agevolabili

"Partita Attiva" è il contributo che ha l’obiettivo di facilitare l’aggiornamento professionale e sostenere gli investimenti materiali e immateriali di chi vuole avviare o sviluppare la propria attività attraverso formazione e aggiornamento professionale, corsi di specializzazione e certificazioni, ma anche attrezzature, macchinari, tecnologie informatiche avanzate.

Tipo di contributo
Finanziamento a tasso agevolato
Modalità erogazione contributo

Fondazione Welfare, previa valutazione di ogni singolo caso:

  • garantisce presso PerMicro l’erogazione di un prestito agevolato da 3.000 a 15.000 euro (tasso: TAN 4,99%; durata: max 60 mesi; garanzia: garantito al 100% da FWA - non sono richieste ulteriori garanzie) 
  • affianca con attività di mentoring per contribuire al superamento delle difficoltà economiche.
Cumulabilità
Modalità di partecipazione

Per candidarsi è possibile inviare un’email a microcredito@fwamilano.org. 

Provvedimento
Num. del
Fonte
Approfondimenti
News collegate
Allegati
   Allegati Operativi

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati