Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Accesso al credito per le piccole e medie imprese: mutuo concordati

Confidi Trentino Imprese
Tag
Keywords
Link Fonte
Sito web
Stato Bando
Ente Emanatore
Settori Ateco
Destinatari

I beneficiari sono le piccole e medie imprese oltre che i liberi professionisti aventi prevalentemente sede legale od unità operativa in Provincia di Trento. 


Dimensione impresa
Piccola, Media
Ambito territoriale
Iniziative
Liquidità aziendale
Investimenti
Accise, Canone di locazione, Sostegno al credito, Garanzie, Patrimonializzazione, Risarcimento danni
Interventi ammissibili e spese agevolabili

L'iniziativa concede finanziamenti a favore di aziende che vantano crediti accertati in procedure di concordato e nei confronti di società cooperative in liquidazione coatta amministrativa aventi almeno 30 U.L.A. nell’anno precedente a quello di assunzione della delibera di messa in liquidazione coatta amministrativa.

Tipo di contributo
Finanziamento a tasso agevolato
Modalità erogazione contributo

L’importo del finanziamento concedibile dal Confidi è limitato al credito accertato e riconosciuto dagli organi del concordato con un importo minimo di 10.000 euro ed un massimo di 500.000 euro nel limite di 50.000 euro per azienda aumentati di 15.000 euro per ciascun U.L.A. presente al momento della richiesta.

Il tasso di interesse è determinato in misura fissa ed è pari al 2,50%.

La durata massima del finanziamento è fissata in 60 mesi, oltre massimo 3 mesi di preammortamento tecnico.

È previsto l’ammortamento alla francese con rate trimestrali scadenti al 31 marzo – 30 giugno – 30 settembre – 31 dicembre di ogni anno.

Il tasso di mora prevede una maggiorazione rispetto al tasso di interesse di 2 punti percentuali.

Cumulabilità
Modalità di partecipazione

Le domande dovranno essere presentate a Confidi Trentino Imprese.

Provvedimento
Num. del
Fonte
Approfondimenti
News collegate
Allegati
   Allegati Operativi

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati