Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi destinati a singole trasferte in territorio extraregionale per l’anno 2021 (art. 28, l.r. 17/1999)

Regione Sardegna
Tag
Keywords
Link Fonte
Sito web
Stato Bando
Ente Emanatore
Settori Economici
Microsettori
Destinatari

Possono accedere ai contributi:

  • Società e associazioni sportive non professionistiche affiliate alle Federazioni e/o agli Enti di promozione riconosciuti dal C.O.N.I. o dal C.I.P.;
  • Istituzioni scolastiche operanti in Sardegna;
  • Federazioni sportive ed Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal C.O.N.I. o dal C.I.P., nelle loro varie articolazioni territoriali, quando le trasferte comportino la partecipazione di rappresentative di loro pertinenza.

L’iscrizione all’Albo Regionale delle società e associazioni sportive è condizione necessaria per usufruire dei benefici previsti dalla legge.

Dimensione impresa
Ambito territoriale
Iniziative
Investimenti
Interventi messa in sicurezza, Personale, Altro
Interventi ammissibili e spese agevolabili

La Regione concede contributi forfettari per singole trasferte relative alla partecipazione a manifestazioni e iniziative sportive che si svolgano in territorio extra regionale o per la partecipazione a campionati nazionali e/o internazionali individuali e/o a squadre, nel periodo 1° gennaio 2021 - 30 settembre 2021.

Saranno considerate ammissibili solo le trasferte effettuate per la partecipazione a manifestazioni e iniziative sportive organizzate sotto l’egida delle competenti Federazioni o Enti di Promozione Sportiva. 

Sono spese ammissibili:

  • Viaggio, vitto e alloggio relativi alle trasferte in territorio extraregionale (esclusivamente per gli atleti, tecnici e dirigenti)
  • Spese relative all’emergenza COVID (sanificazione, tamponi, adeguamento norme anticovid, etc.), solo se le medesime spese non siano rimborsate con altri contributi pubblici. Tali spese dovranno essere sommate e inserite nella piattaforma SUS in una delle tre voci standard (viaggio, vitto e alloggio)
Tipo di contributo
Contributo a fondo perduto
Modalità erogazione contributo

L’entità del contributo regionale è calcolata tenendo conto dell’applicazione dei criteri di cui al Piano Triennale per lo sport, nella misura massima del 90% delle spese ammissibili. I contributi vengono concessi avuto riguardo a:

  • valore tecnico, agonistico e educativo dell'iniziativa interessata;
  • area geografica di svolgimento dell'iniziativa;
  • durata dell'iniziativa;
  • numero dei partecipanti alla trasferta.

Gli interventi contributivi non sono compatibili con quelli previsti dagli artt. 27 e 31 della L.R. 17/99.

Cumulabilità
Modalità di partecipazione

La richiesta di contributo deve essere presentata esclusivamente per via telematica raggiungibile al seguente indirizzo: http://sus.regione.sardegna.it a partire dalle ore 10.00 del 10 settembre 2021 e non oltre il 4 ottobre 2021.

Per poter procedere alla presentazione della richiesta on line, è necessario che il Rappresentante Legale dell’organismo richiedente il contributo possieda le credenziali di accesso (SPID o TS-CNS (Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi).

Provvedimento
Num. del
Fonte
Approfondimenti
News collegate
Allegati
   Allegati Operativi

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati