Archivio

T

Prestiti alle Pmi, resta la stretta sulle garanzie del fondo

Il fondo di garanzia per le Pmi ha pubblicato la circolare necessaria a far partire il nuovo sistema di garanzie sui prestiti autorizzato venerdì scorso dalla Commissione Ue.

Autotrasporto: stabilite modalità erogazione

Pubblicato il decreto direttoriale n.324 del 29 luglio 2022 che stabilisce le modalità di erogazione delle risorse finanziarie.

Aiuti bis, oggi i fondi: sconto su benzina punta a fine anno

Con la relazione sugli spazi di bilancio resi disponibili dall’aumento delle entrate che il ministro dell’Economia Daniele Franco presenterà questa mattina alle 11 in consiglio dei ministri, l’assestamento di bilancio indispensabile per finanziare il decreto Aiuti bis prova a innestare il turbo.

Dl Aiuti bis, taglio Iva su pane e carne o nuovo bonus 200 euro

O la reiterazione del bonus di 200 euro, misura che a luglio ha già riguardato oltre 30 milioni di italiani, oppure un intervento strutturale sull'Iva: imposta azzerata su pane e pasta e al 5% sulle carni.

Decreto Aiuti: al via la garanzia "SupportItalia"

Al via Garanzia SupportItalia, il nuovo strumento per sostenere i finanziamenti alle imprese che abbiano subito ripercussioni negative per la russo-ucraina.

Più risorse per il settore musicale e dell'audiovisivo

Il Dl Aiuti convertito in legge prevede nuove misure per il rilancio del settore musicale e audiovisivo.

Aiuti bis, il decreto non si ferma

Dl aiuti bis, avanti tutta, Con o senza governo, con o senza fiducia, il decreto è in via di ultimazione e sarà portato a termine come ultimo atto dell'esperienza di governo del presidente Mario Draghi o come primo atto di una nuova compagine con la rinnovata fiducia il cui voto è previsto giovedì.

Decreto Aiuti: le novità dalla legge di conversione

Il decreto Aiuti ha completato il suo iter con la pubblicazione della legge di conversione: novità e conferme.

Caro energia, tax credit potenziati ma a tempo

Se sul fronte politico si è aperta una fase di crisi e incertezza, per le imprese una cosa è sicura: la bolletta energetica 2022 è più cara e continuerà a esserlo. Il via libera di giovedì scorso alla conversione in legge del decreto Aiuti – arrivata nonostante lo strappo del M5S nella maggioranza – ha sì potenziato ed esteso i crediti d’imposta sui costi dell’energia.

Caro energia, scatta la tagliola sugli aiuti

L’approvazione del decreto Aiuti conferma che si applica il regime “de minimis” per gli aiuti alle imprese che hanno subito un incremento del costo della componente energetica.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati