Archivio

T

Contributo a fondo perduto per riduzione canone di locazione

Si tratta del contributo a fondo perduto riconosciuto al locatore in caso di riduzione dell’importo del canone di locazione.

Contributi riduzione canone affitto immobili uso abitativo

Contributi fino a 1.200 euro per il 50% delle rinegoziazioni in diminuzione dei canoni di locazione di immobili abitativi in Comuni ad alta tensione abitativa.

Sgravio totale apprendistato 2021: le istruzioni INPS

Emanate dall'INPS nella circolare n. 87 del 18.6.2021, finalmente, le istruzioni sulla proroga dello sgravio contributivo integrale per le assunzioni con contratto di apprendistato (apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, detto anche apprendistato di primo livello) in favore dei datori di lavoro con numero di addetti pari o inferiore a nove, introdotto dalla legge di bilancio 2020.

Sgravio alternativo a CIG Covid19: INPS spiega come fruirne

Chi ha rinunciato alla cassa integrazione del decreto Ristori può finalmente ottenere l’esonero contributivo per il periodo che va da aprile ad agosto 2021.

Nel Dl Ristori le correzioni per Transizione digitale 4.0

Viaggia dritto verso il nuovo «decreto ristori» la correzione del piano di incentivi fiscali Transizione 4.0. Un intervento che dovrebbe assorbire circa 6,7 miliardi dei 32 di deficit aggiuntivo autorizzati dal Parlamento.

Bonus 600 euro cumulabile con il contributo fondo perduto

Con la Risposta a Interpello 104 del 11 febbraio 2021 l'Agenzia afferma che l'indennità 600 euro garantita alle partite IVA dal decreto Cura Italia di marzo 2020 (art 27 DL 18 2020) come sostegno al reddito per l'emergenza COVID, può essere cumulata con il contributo a fondo perduto istituito dal Decreto Ristori 137 2020.

Bonus locazioni alle sedi in zona rossa

Imprese multipunto con accesso dubbio al tax credit locazioni (Tcl) previsto dall'articolo 8 bis della legge 176/2020 (conversione del Dl “ristori”).

Ristori, fatturato giù del 33% per rimborsi parziali dei costi

La crisi di governo che domina la scena parlamentare non ferma il lavoro sul nuovo giro di aiuti all’economia. Al Mef si susseguono le riunioni. E indicano che anche sul piano tecnico le incognite da risolvere sono parecchie. Sul tema dei «ristori», che darà il nome anche al nuovo decreto nonostante i molti temi del provvedimento da finanziare con i 32 miliardi di deficit, l’idea è di cambiare strada rispetto alla catena degli interventi 2020.

Via a indennizzi a lavoratori autonomi con P. IVA

Dall’11 gennaio 2021 gli autonomi con P.Iva individuale attiva, colpiti dalle misure anti Covid-19, potranno richiedere un contributo a fondo perduto.

Covid19: pubblicato il bando "Credito Ora"

Via al bando "Credito Ora" per supportare imprese della ristorazione e attività storiche e di tradizione abbattendo tasso di interesse per liquidità.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati