Archivio

T

ZES Unica: definito il credito d'imposta spettante

La percentuale del credito d’imposta effettivamente fruibile per gli investimenti nella ZES unica ammonta è pari al 17,6668%.

Credito investimenti nella ZES Unica: le prossime tappe

Il credito di imposta per le ZES unica mezzogiorno è un contributo a favore delle imprese che effettuano l'acquisizione di beni strumentali destinati a strutture produttive già esistenti o che vengono impiantate nella Zona economica speciale per il Mezzogiorno ZES unica.

Incentivi avviamento attività extra agricole

Contributo forfettario di 20.000 euro per avviare attività extra-agricole.

Contributi promozione sui mercati dei Paesi Terzi: proroga

Prorogato al 16 luglio 2024 il bando per contributi pari a 50% delle spese ammesse e fino a 3.000.000 euro per promuovere il vino nei mercati dei Paesi terzi.

Contributi per impianti produzione energia rinnovabile

Contributi fino a 150.000 euro per massimo il 75% dei costi di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Ematic, il cuore degli ascensori batte all’Isola delle Femmine

Alle pendici di pizzo Mollica e della montagna Raffo Rosso, nel comune di Isola delle Femmine in Sicilia, sorge Ematic, l’azienda siciliana che soddisfa tutta la parte elettrica ed elettronica di un ascensore, quella cioè che costituisce il cuore tecnologico dell’impianto.

Credito investimenti ZES Mezzogiorno: chiarimenti

Il 12 luglio scade l'invio delle comunicazioni per richiedere il credito di imposta spettante per gli investimenti effettuati nelle regioni del Mezzogiorno sottoposte al vincolo della ZES Unica.

Contributi connessi a superfici e animali: proroga

Prorogati al 31 luglio 2024 i bandi per le misure a capo e a superficie.

Credito ZES: cosa prevede il DL agricoltura

Il DL Agricoltura sarà convertito in legge entro il 14 luglio, le misure in arrivo che agevoleranno le imprese del settore impiantate nella ZES Unica del Mezzogiorno: ZES Unica agricoltura.

Al via contributi insediamento nuovi agricoltori

Contributo forfettario di 30.000 euro per nuovi agricoltori che si insediano per la prima volta in qualità di capo d'azienda agricola.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati