Archivio

T

Bonus pubblicità, si riparte

Imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali dal 1° al 31 ottobre 2021 potranno nuovamente prenotare il bonus pubblicità 2021.

Aiuto addizionale Reddito di cittadinanza per nuove imprese

Incentivo all'autoimprenditorialità per i percettori di Reddito di Cittadinanza pari a sei mensilità dell'indennità, nei limiti di 780 euro mensili.

Contributi per opere cinematografiche Italia-Portogallo

Contributi fino a 35.000 euro per lo sviluppo di opere cinematografiche tra Italia e Portogallo.

Covid19: aiuti alle imprese di navigazione

Contributi a favore delle imprese di navigazione che operano con navi minori che a causa del Covid19 hanno subito un calo di fatturato.

Le pertinenze per il 110% sono spazi abitativi

Arriva una prima apertura della Dre Lombardia rispetto alla possibilità di considerare le pertinenze delle abitazioni come “residenziali” ai fini del calcolo della prevalenza della superficie abitativa negli edifici plurifamiliari.

Anche l’ammodernamento apre al bonus

Nell’ambito del credito d’imposta maggiorato per investimenti in beni strumentali “Industria 4.0” si pone il tema del revamping, cioè dell’intervento su beni già esistenti (quindi non agevolabili perché usati), eseguito per favorire il passaggio alla digitalizzazione tramite dispositivi o strumentazioni e apparecchiature che ne permettano la connessione con il sistema informatico aziendale.

Industria 4.0, il tax credit sconta l’interconnessione tardiva

L’ipotesi che un bene strumentale “Industria 4.0” entri in funzione in un certo periodo, ma che venga interconnesso solo nel successivo periodo d’imposta, non è affatto rara nella prassi (mentre decisamente più raro è il caso di un bene prima interconnesso e poi consegnato, come nell’interpello 603 del 17 settembre 2021). A proposito dell’iperammortamento, l’agenzia delle Entrate aveva chiarito come ci si dovesse comportare per calcolare correttamente la variazione diminutiva.

Prima chiamata per le richieste di esonero contributivo

Ultimi giorni per i professionisti iscritti alla gestione separata Inps per richiedere l’esonero contributivo parziale introdotto dall’ articolo 1, commi 20 22 bis della legge 178/2020. Scade infatti giovedì 30 settembre il termine indicato dal decreto interministeriale del 17 maggio 2021 per “candidarsi” a ottenere lo sconto parziale sui versamenti previdenziali per commercianti, artigiani e professionisti non ordinistici.

Ristrutturazioni: una bussola per finanziare le spese

Quasi sei miliardi di euro. A tanto ammonta l'investimento complessivo ammesso a detrazione grazie al superbonus 110% varato dal governo per l'efficientamento energetico degli edifici. Partito a rilento in attesa dei decreti attuativi e passato attraverso un lungo processo di semplificazioni, oggi la misura fiscale appare entrata a pieno regime come confermato dai dati raccolti dall'Enea che hanno mappato ben 37.128 domande di incentivo depositate e approvate a fine agosto.

Finanziamenti garantiti: aiuto di stato non equivale alla garanzia

Un tema ricorrente nelle ultime settimane, un tormentone dalla portata quasi similare all’ormai celebre “ma i 600 euro INPS vanno indicati nel quadro RS?”, sta cominciando a diventare “ma l’aiuto relativo ai finanziamenti garantiti corrisponde all’importo della garanzia? O all’importo del finanziamento? O a cosa?”. Ci riferiamo ai famosi crediti garantiti dal Fondo di Garanzia, in mano al Medio Credito Centrale.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati