Archivio

T

Ok definitivo alla Legge di Bilancio 2022

Numerosi gli incentivi per il 2022 contenuti nella legge di Bilancio a sostegno delle famiglie e delle imprese.

Aiuti Temporary framework: monitoraggio e controllo

Definite le modalità di monitoraggio e controllo degli aiuti riconosciuti ai sensi delle Sezioni 3.1 e 3.12 del «Temporary Framework».

Sostegno iniziative di interesse turistico

Contributo massimo di 25.000 euro (entro l'eventuale deficit di bilancio del beneficiario) per attività che incrementino il turismo forestiero, sociale o giovanile.

L’addio all’Irap non cancella saldo a giugno e dichiarazione

Niente più Irap per le persone fisiche esercenti attività commerciali, arti e professioni.

Bonus mezzogiorno utilizzato in eccesso: come rimediare

Può capitare sovente che nel caso di utilizzo in compensazione di crediti d’imposta ci si accorga a posteriori di aver commesso un errore nel calcolo del beneficio e che ci sia la necessità di ravvedersi su quanto indebitamente compensato.

Investimenti pubblicitari, dichiarazione entro il 10/02

Il 10 febbraio è il termine entro il quale è possibile inviare la dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti pubblicitari effettuati nell’anno 2021. I soggetti che hanno presentato la comunicazione per l’accesso al bonus pubblicità nel corso dell’anno 2021, per confermare la prenotazione devono inoltrare la dichiarazione sostitutiva dal 10 gennaio al 10 febbraio 2022.

In Campania, Sicilia, Calabria e Puglia fondo perso fino al 60%

Sono quattro le regioni del Sud e delle isole maggiori che ritornano ad avere contributi fino al 60% a fondo perduto, mentre altre tre ottengono un aumento rispetto alle percentuali precedenti e arrivano fino al 50 per cento.

Sulle Zes al Sud primo vertice degli otto commissari

Le mancate nomine dei commissari straordinari, impantanate nelle difficoltà politiche per arrivare all’intesa obbligatoria tra governo e regioni, hanno finora frenato l’attività delle Zone economiche speciali (Zes).

Cassa senza addizionali, partenza dal turismo

Nel pacchetto di aiuti mirato alle imprese più in difficoltà, e maggiormente colpite dalle ultime misure anti Covid varate dal governo, a partire dal turismo, potrebbe arrivare anche un sostegno per i lavoratori, attraverso una nuova edizione di cassa integrazione “scontata” (non cassa Covid, che è terminata a dicembre).

Moda, spettacolo, turismo, trasporti: mappa degli aiuti

Duecento milioni per il commercio al dettaglio, altrettanti per il trasporto pubblico locale, 230 al fondo turismo a cui si affiancano 128 per il credito d’imposta di agenzie di viaggio e tour operator. A librerie, cinema e teatri saranno indirizzati 110 milioni, 20 milioni andranno alle discoteche e 40 allo sport.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati