Proroga bandi nel settore agricolo

La Regione Marche, a causa dell'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del COVID-19, ha ritenuto di prorogare i termini per la presentazione delle domande per alcuni bandi nel settore agricolo. Nel dettaglio: 

  • indennizzi per ridotta produzione di miele nella campagna apistica 2019: prorogato al 15 maggio 2020
  • ristrutturazione e la riconversione dei vigneti: prorogato al 21 aprile 2020
  • bando per la filiera dell’energia da biomasse forestali: prorogato al 5 maggio 2020

La Regione ha anche consentito un acconto del 50% del gasolio agevolato (rispetto a quello consumato nell’anno precedente).

Al ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova, le Marche hanno sollecitato l’erogazione di maggiori anticipi agli agricoltori e la semplificazione delle procedure per quanto riguardano le domande a superficie, le misure strutturali del Psr, il riconoscimento dello stato di calamità con il superamento del “de minimis” (contributi concedibili senza violare le disposizioni Ue sugli aiuti di Stato): la richiesta è quella di poter arrivare a 100.000 euro per il settore primario. 




Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Informazioni Legali - Informativa Privacy - Cookies e Privacy Policy

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati